diminuisce la dimensione del carattere aumenta la dimensione del carattere


Autore Topic: Dopo i responsabili di Scilipoti, adesso abbiamo i condivisi di Pino e la Dona.  (Letto 12425 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ForzaSòle

  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1921
  • Sesso: Femmina
   8-| L'URLO DI IMECO:

SE il "Tuo bacio è come un Rok", allora le tua flatulenza è "La Primavera" di Vivaldi. Albert Van de Spuss
E' tornato!!!
Dopo aver girato le ANOteche di mezza Italia e' rientrato URLANDO.....  :D =))
Per me i soli che esistono sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, di parole, di salvezza, quelli del tutto e subito; quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che esplodono,altissimi, tra le stelle ...
Kerouac

Offline Imeco

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 93
LA FESTA DELLA CASTAGNA
con il patrocinio della Direzione Didattica di Disabilifree


Sono tornato ieri dalla festa della castagna realizzata a Sfintere in Provincia di Cuneo, nel senso del Cuneo …. Una manifestazione molto carina, e piacevole. La cosa che mi ha colpito di questa festa è la partecipazione della popolazione locale. Il programma ben nutrito, ha messo in evidenza la bravura degli organizzatori e la disponibilità della popolazione residente alla partecipazione. L’antica piazza del paese è stata la sede di manifestazioni circensi. Il lancio della castagna, ha rappresentato una vera novità. Il gioco consisteva nel lanciare una donna da un balcone. L’altro gioco interessante è stato quello della corsa delle castagne. Delle donne dovevano percorrere un tratto di strada sterrato in sella a una bicicletta senza sella. La parola dominante di questa festa era la parola CASTAGNA. Non è un caso che moltissimi caldarrostai vendevano castagne calde e gridavano ad alta voce CASTAGNE, CASTAGNEE, CASTAGNE CALDE. Alcune donne che passeggiavano lungo la piazza si sono rivolte ai caldarrostai  con aria seriosa e hanno esclamato: “noi l’abbiamo sempre la castagna calda ma non gridiamo in questa maniera”.
Alla fine è stata premiata Miss OverDOSE una Signora molto iperattiva che si è data molto per la comunità.

Immagine di MissOverDOSE


[/size]
« Ultima modifica: Giugno 16, 2011, 12:59:54 pm da Imeco »

Offline ForzaSòle

  • Amministratore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1921
  • Sesso: Femmina
:) Perche' Imeco??... Perche' ti vergogni di dire le cose come stanno??
 [-X Non c'e' nulla di male a dire la verita'..   >:D<
Ci ho pensato un po' e poi ho deciso di farlo io per te; ti credevo una persona piu' libera da preconcetti e schemi mentali preconfezionati!
Non si chiamava "FESTA DELLA CASTAGNA" l'evento che ha tenuto impegnato Imeco per qualche giorno..
Era al GAY PRIDE! ... ecco qua.. e che ci voleva a dirlo?? Tra l'altro lo hai descritto benissimo e si intuiva!



Immagine : Imeco col suo compagno in un momento di relax alla festa.
Per me i soli che esistono sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, di parole, di salvezza, quelli del tutto e subito; quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che esplodono,altissimi, tra le stelle ...
Kerouac